Newsletter

Il grande caldo

Tra un milione e i 300.000 anni fa un innalzamento della temperatura fu responsabile di lunghi periodi siccitosi; dobbiamo immaginare la Romagna abitata da mastodonti (elefanti), rinoceronti e iene; circa 800.000 anni fa compare in Romagna anche l’uomo le cui tracce più eloquenti ed abbondanti (resti di utensili) riemergono dagli scavi di Monte Poggiolo di Forlì come da moltri altri siti delle Colline Folivesi.